header image
Home arrow L'angolo della cultura
L'angolo della cultura

"Mercoledì, 1 Dicembre 2004, ore 22:06

Caro Presidente, da tempo medito di farle una richiesta e penso sia giunto il momento adatto. Vorrei, nei nostri ritrovi di gruppo, poter gestire uno spazio di non più di dieci minuti; uno spazio che dedicherei alla cultura, all'arte...alla poesia e con una punta di orgoglio posso affermare di essere tra le persone più adatte per farlo. Lei converrà che nel nostro gruppo c'è tanto bisogno di cultura, ma di una cultura libera senza censure, perchè la cultura è libertà e chi la reprime è dittatore. Ci pensi signor presidente, vi farò provare delle emozioni forti.

Con rispetto.

Folga."

Con queste parole, scritte in una mail più di 6 anni orsono, la nostra quaglia Luca (Folga) chiese un proprio spazio nei nostri incontri, qualche prezioso minuto per seminare cultura ed ironia o condividere profondi temi di attualità; questo momento è diventato per tutti noi, assetati di sapere, una fonte inesauribile di informazione e conoscenza, tanto da fare dell'"angolo della cultura" un appuntamento attesissimo ed irrinunciabile di tutti i nostri incontri.

Non ringrazieremo mai abbastanza Luca per queste perle, parte delle quali sono qui di seguito elencate.

Lungo volo a lui...buon divertimento a voi!

Chi Ť on-line
Abbiamo 104 ospiti collegati1 utente connesso
Aforismi del Pres
Decise di cambiar vita, di approfittare delle ore del mattino. Si levò alle sei, fece la doccia, si rase, si vestì, gustò la colazione, fumò un paio di sigarette, si mise al tavolo di lavoro e si svegliò a mezzogiorno.
Ennio Flaiano
Quaglie in azione
furet.jpg
Sondaggio
Una nuova Quaglia è stata democraticamente eletta: Dori. Siete contenti?