header image
Home arrow Notizie arrow Bici arrow Domenica 2 marzo: il forno di Spinello
Domenica 2 marzo: il forno di Spinello E-mail
Scritto da Presidente   
02 Mar, 2008 at 06:45 PM

E' stata un'altra meravigliosa giornata nel Paese delle Quaglie Reali.

Il sole, al risveglio, baciava le nostre piume, portando la primavera sulla nostra strada; il gelsomini fiorivano al nostro passaggio, mentre mandrie di unicorni bianchi ci correvano accanto ed elfi dei boschi accompagnavano con occhio benevolo il nostro viaggio la cui meta, ben precisa, si palesava in quello che molti credono un irresistibile miraggio: il forno di Spinello.

Per tanti solo leggenda, ma sito di pellegrinaggio fin dall'antichità, il forno di Spinello rappresenta da sempre una delle mete preferite delle Quaglie Reali, per la sua storicità, per il benessere che immancabilmente distribuisce a chi lo visita, per la felicità che riesce ad infondere ai viandanti, stremati dalla terribile ascesa che occorre affrontare per raggiungerlo...fra l'altro, esclusivamente a titolo di cronaca, segnaliamo che le spianate ai ciccioli ed alla mortadella nonchè le crostate con le fragole che escono in generosa quantità dalle sue capaci fornaci costituiscono una sana abitudine nutrizionale dalle misteriose capacità curative riconosciuta in tutto l'orbe terracqueo.

Simili mirabilie hanno spinto oggi a venire con noi persino il nostro Isidoro, sempre e notoriamente avido di cultura e conoscenza.

Segnaliamo anche il gradito incontro con un'assidua visitatrice del luogo: Elena dei "Tartana". Ciao Elena!

Spinello

Paninio

coachfuga

 


User Comments
Please login or register to add comments

Chi è on-line
Abbiamo 25 ospiti collegati
Aforismi del Pres

Non si deve correre dietro al denaro; bisogna andargli incontro.

A. Onassis

Quaglie in azione
SantaTeresaG.JPG
Sondaggio
Una nuova Quaglia è stata democraticamente eletta: Dori. Siete contenti?