header image
Home arrow Notizie arrow Bici arrow Domenica 25 Marzo: la Mareterra Verdeblu
Domenica 25 Marzo: la Mareterra Verdeblu E-mail
Scritto da Presidente   
31 Mar, 2012 at 02:04 PM

Sempre un piacere e sempre uno spettacolo per percorsi e ristori questa granfondo di Bellaria; anche qui lo stormo delle Quaglie Reali è particolarmente nutrito e la Primavera, grata per la loro presenza, accarezza le loro piume...
E' una corsa significativa; la preparazione, anche psicologica, comincia da Sabato sera...

Aperitivo

Cena...chi è nascosto dietro al menù?

Dopo tanta preparazione finalmente si parte...è uno di quei giorni perfetti che la Primavera regala ai ciclisti...non c'è fretta, possiamo goderci tutto....

Pronti...

Il Leprotto tira il gruppo nelle Felloniche

Marmot e Alejet nel rosa dei fiori di pesco

La dolce Minou a fianco del Vice

Anche E Pavon e Furet pedalano nel rosa

Poi si sale...c'è la Ciocca.

Tornante

Ma in cima c'è della soddisfazione...

Piadina con pancetta!

Chi dice che il ciclismo fa male? Forse un po'...alla testa.

Dopo la Ciocca c'è Massamanente, ma in mezzo la spettacolare discesa di Ponte Rosso...posti stupendi...subito lì.

Belle pendenze

E' dura...ma i propri idoli aiutano...

Dopo Massamanente (ed il relativo ristoro) è quasi fatta...si scende per la valle dell'Uso fino al mare...

Ristoratrice...anche di sorrisi!

A tornare ci pensa il Pres...

Che potenza

E come pensavate che finisse? Indovinato!

Birra per tutti!

M


User Comments

Comment by papagal on 2012-04-01 12:56:53
Anch'io voglio la foto del mio Pres sul manubrio!!! 
Mi servirà l'aiuto di qualche "Santo" per fare la 9 colli! 
Per ora dall'inizio dell'anno solo 1 uscita ... ovviamente con voi! Grazie per queste foto che mi fanno sentire insieme a voi! Brinderò alla vostra con la mia prossima Guinness! Lungo volo 


Comment by viceombra on 2012-04-01 22:16:13
Carissimo, peccato! 
Voglio non esiste neppure nel giardino del Re.  
E poi se ci fosse un re ... se mai ci fosse un re quel re sarebbe il Pres, l'unico che da sempre sostiene che la miglior forma di governo al mondo e la MONARCHIA, dove il monarca è lui il Pres. 
La foro carissimi è un simbolo (e noi sappiamo oggi di quanto abbiamo bisogno di simboli) la vedono tutti, la fotografano, la studiano, si interrogano, la adorano e la commemorano. 
Si avete capito bene la commemorano. 
Sabato mattina (vigilia del SALE) esco in bici per una sgambata di 50 km, Forlì Meldola e prima di affrontare Monte Vescovo caffè in pieno centro a Meldola. Mentre bevo il mio caffè una persona esterno bar si avvicina alla mia bici, io alzo il livello di attenzione, poi mi accorgo che è solo un ammiratore del mio mezzo, lo studia quasi si ferma in raccoglimento, allora io col petto gonfio esco, mi avvicino e mentro sto per presentarmi vedo che questa persona fissando la foto del Pres sul mio manubrio si fa il segno della croce e dice: -"riposa in pace". Poi saluta e va via. Chiaro che i pensionati non hanno nulla da fare ma ... 
Un conto è volere la foto, un conto è avercela! 
Vi abbraccio  
IL VICE OMBRA 

Comment by papagal on 2012-04-02 22:18:24
Che discorso! Degno di un Vice! 
Allora aspetterò di meritare anch'io la foto del Pres sul manubrio. Ma non voglio attendere troppo ... ho pensato che nel frattempo potrei mettere il santino con tutta la ciabatta! 
Pier santo subito! 
Lungo santificato volo, dato che fra un po' è pure Pasqua! 
Papagal
Please login or register to add comments

Chi è on-line
Abbiamo 32 ospiti collegati
Aforismi del Pres

La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.

Albert Einstein

Quaglie in azione
Rm-Vi2003-65.jpg
Sondaggio
Una nuova Quaglia è stata democraticamente eletta: Dori. Siete contenti?